fantasyfantavox 2024 - concorrentirossini eleonora

Il regno di Lumaria di Eleonora Rossini – FANTAVOX 2024

5
(37)

Il regno di Lumaria di Eleonora Rossini – FANTAVOX 2024

Se vuoi sostenere newslibri.it, clicka su questo link e offrici un caffè

Ascolta alcuni brani di “Il regno di Lumaria di Eleonora Rossini”

e invia il Tuo voto  per il

Premio Letterario FANTAVOX 2024

Saranno ritenuti validi solo i voti pervenuti dal giorno 01 al giorno 30 Settembre 2024

Il filo del tempo di Marino Restanti

TRAMA

In un tempo lontano, oltre i confini della realtà conosciuta, esisteva un regno chiamato Lumaria.

Era un luogo incantato, dove umani, elfi, nani, fate e draghi vivevano insieme in armonia.

Questa terra era baciata dalla luce eterna di due soli gemelli, Aurum e Argentum, che garantivano abbondanza e pace ai suoi abitanti.

La nascita di Lumaria risaliva a tempi immemori, quando le razze del mondo decisero di unirsi sotto un’unica bandiera per creare un paradiso di coesistenza.

Fu firmato un patto sacro, la Grande Alleanza, che sanciva la collaborazione e il rispetto reciproco tra tutte le creature.

Questo accordo fu siglato presso l’Albero della Vita, un’antica quercia dai poteri magici situata nel cuore della Foresta di Elysium.

Adelina, una giovane elfa dai lunghi capelli d’argento, era una delle custodi dell’Albero della Vita.

Aveva dedicato la sua esistenza a proteggere la sacra quercia e a mantenere viva la memoria della Grande Alleanza.

Un giorno, mentre raccoglieva erbe medicinali nei pressi dell’Albero, incontrò un giovane umano di nome Aidan, un apprendista guaritore venuto dalle Terre del Sud.

Ogni anno, Lumaria celebrava la Festa dell’Equinozio, un evento che segnava l’equilibrio tra luce e oscurità, tra giorno e notte.

Durante questa festa, tutte le razze si riunivano nella città di Mirabilis, un gioiello architettonico situato su un’isola fluttuante.

Era un’occasione di grande gioia, con banchetti, danze e racconti epici.

Aidan e Adelina, diventati amici inseparabili, decisero di partecipare alla festa. Aidan era emozionato di mostrare alla sua nuova amica le meraviglie della città umana, mentre Adelina era curiosa di conoscere le tradizioni delle altre razze.

Mirabilis era in fermento. Le strade erano adornate di fiori colorati e lampade di cristallo che emanavano una luce soffusa.

Le bancarelle offrivano delizie provenienti da ogni angolo del regno: miele degli apicultori nani, frutti dorati degli alberi elfici, e vini fatati che brillavano come stelle liquide. 

 

#azione, #avventura, #azioneeavventura, #book, #booklover, books, #bookstagram, #bookstagramitalia, #distopia, #dragon, #fantascienza, #fantascienzaitaliana, #fantasy, #fantasyart, #fantasybooks, #fantavox2024, #francomarani, #fumetti, #fumetto,#gialli, #giallichepassione, #gialliitaliani, #giallisti, #giallo,#leggere, #letteraturagialla, #lettura, #libri, #librichepassione, #libridaleggere, #librifantascienza, #librigialli, #libripolizieschi, #librisulibri, #libro, #mistero, #mystery, #newslibri, #newslibriit, #newslibri.it, #noir, #recensioni, #recensioniletterarie, #romance, #romantic, #romanzi, #romanzifantascienza, #romanzigialli, #romanzo, #sciencefiction, #scifi, #tea, #teavergani, #thriller, #triller, #trillergeneration,

Valuta questo post

Clicka su una stella per valutare il post

Voto medio 5 / 5. Conteggio dei voti: 37

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post

Poiché hai trovato utile questo post...

Seguici sui nostri social!

Ci dispiace che questo post non ti sia piaciuto!

Cercheremo di migliorare questo post

Ci puoi dare il Tuo suggerimento per migliorare questo post?

Rispondi

Plugin WordPress Cookie di Real Cookie Banner