campitiello mattiafantasy

Imaginarium di Mattia Campitiello

5/5 - (1 vote)

Imaginarium di Mattia Campitiello

Puoi acquistare questo libro su Amazon, clickando su questo link

Fabrizio è uno scrittore in crisi alla ricerca di una storia da raccontare, per trovare l’ispirazione decide di fare una cosa molto difficile, riaprire la casa dove è cresciuto rimasta disabitata dalla morte dei suoi genitori.

Per questo motivo, durante le ferie estive, parte verso il litorale di Latina insieme a sua moglie Beatrice.

Arrivati nella vecchia villa lei trova una stanza molto strana. Fabrizio le spiega che quel posto è uno sgabuzzino che suo padre ha insonorizzato per lui, in modo da poter stare incompleto isolamento ad immaginare storie senza essere disturbato da niente e da nessuno.

Quella stanza si chiama Imaginarium.

Prima di andare a dormire Fabrizio decide di rimanere cinque minuti all’interno della stanza per tentare di trovare quell’ispirazione che cerca.

Una volta all’interno verrà catapultato in un mondo creato dalla sua immaginazione, popolato da vecchi protagonisti di racconti mai pubblicati che lo guideranno e cercheranno di aiutarlo a scrivere una nuova storia.

Ogni personaggio gli darà uno spunto di riflessione facendolo muovere tra le varie stanze della casa e tra i suoi vecchi ricordi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *