venerdì, Maggio 24, 2024
montalti claudioviaggi

Australiando riscoprirsi camminando tra natura, miti e genti di Claudio Montalti

Australiando riscoprirsi camminando tra natura, miti e genti di Claudio Montalti

Puoi acquistare questo libro su Amazon, clickando su questo link

Se vuoi sostenere newslibri.it, clicka su questo link e offrici un caffè

Recensione di “LIBRI e RECENSIONI”

… “Abbiamo letto da poco Australiando, davvero un bellissimo libro, ci ha fatto sognare. Australiando è avvincente come un romanzo e la descrizione delle bellezze australiane, precise e semplici, permette a chi legge di “vedere” nella sua mente le immagini degli splendidi luoghi descritti, come se davvero fosse lì ad ammirarle di persona. Valore aggiunto, la storia degli aborigeni: Dreamtime e Songline diventano termini che il lettore impara a conoscere pagina dopo pagina, rimanendo sempre più affascinato da una cultura assolutamente sconosciuta a noi occidentali”…

 

Recensione di Grazia Maria Clerici

… “credo sia la prima volta che mi capita di leggere un libro che mi dia così tanto e che mi faccia riflettere su ogni parola scritta. L’autore è stato molto bravo a mettersi a nudo, a raccontare e raccontarsi senza mezzi termini e senza pudore”…

Avvincente e coinvolgente come un romanzo, Australiando racconta un itinerario fai da te di quindicimila chilometri in autobus, a piedi, in bicicletta, in 4×4 e in barca attraverso i luoghi ed i ‘monumenti’ del continente Australia, un viaggio sempre in bilico tra gioco (nessuna paura frena la divorante curiosità di fare nuove scoperte) e dolore (il viaggio in Australia è un vero ritorno all’adolescenza, quando sbagliare significa crescere, e farsi male significa capire). Un libro per viaggiare e per riflettere…

Da sempre sono l’emozione, la fantasia, la curiosità e l’irrinunciabile esigenza di novità a sospingere in avanti uomini e donne. È solo grazie ad esse che si viaggia senza partire, si parte senza viaggiare o si parte e si viaggia.

Senza, non si parte e non si viaggia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *