martedì, Maggio 21, 2024
narrativaortolani sara

Le acque dell’Abisso di Sara Ortolani

Le acque dell’Abisso di Sara Ortolani

Puoi acquistare questo libro su Amazon, clickando su questo link

Se vuoi sostenere newslibri.it, clicka su questo link e offrici un caffè

Nel cuore verde dell’Umbria, tra le città di Cannara e Bevagna, sonnecchia il lago Aiso, che i locali chiamano “Abisso” per la sua profondità tuttora insondata. Il laghetto è ammantato di miti e leggende che affondano le radici in antiche civiltà e tradizioni locali.

È proprio uno dei misteri legati all’Abisso a far incrociare le strade di Ade e Bastjan, ciascuno in lotta contro i propri demoni, entrambi intenzionati a risolvere l’enigma che, quindici anni prima, ha sconvolto le loro vite.

Bastjan, avvocato dalla giovinezza turbolenta, è ossessionato dal suo passato e intende risolvere il caso dell’unica vittima che non è stato in grado di difendere.

Ade, invece, quel passato vuole cancellarlo insieme a un indelebile senso di colpa, tuttavia le carte della defunta nonna la avvertono che c’è qualcos’altro in serbo per lei.

Qualcosa che ruota attorno alle acque dell’Abisso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *